A+CoM2015programma

Gli Enti locali, il Governo nazionale, il Patto dei Sindaci e la COP 21

Conferenza e cerimonia di premiazione IV edizione del Premio A+COM
Rimini | Agorà di Città Sostenibile, Ecomondo
6 Novembre 2015 | Ore 10.00 – 13.00

A+CoM 2015 sarà l’occasione per un primo bilancio dell’attuazione dei Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile in Italia, farà il punto sul contributo degli enti locali agli obiettivi europei di protezione del clima al 2020 e le prospettive dei nuovi impegni al 2030 con una riduzione delle emissioni di CO2 di almeno il 40%. Questo ambizioso obiettivo richiederà un ulteriore deciso passo nella direzione di una decarbonizzazione dell’economia e della società che riuscirà solo nella misura in cui si coniugherà la politica climatica con altre dinamiche dello sviluppo territoriale quali la sostenibilità ecologica, economica e sociale, i posti di lavoro, il benessere e la resilienza.
La conferenza vedrà un dialogo con il Governo nazionale, presenterà le esperienze italiane ed europee più avanzate e metterà le basi per la presenza degli enti locali e territoriali italiani alla 21° Conferenza delle Parti delle Nazioni Unite a Parigi in dicembre.

Registrazione partecipanti

Saluti
Sonia Cantoni, CdA con delega all’Ambiente, Fondazione Cariplo

Introduce
Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Coordina
Karl-Ludwig Schibel, Presidente Alleanza per il Clima Italia

Il Patto globale e il processo internazionale
Pirita Lindholm, Ufficio del Patto dei Sindaci, Bruxelles

Come si sta preparando l’Italia all’appuntamento di Parigi?
Sergio Andreis, Direttore Scientifico Kyoto Club

Il contributo nazionale dell’Italia all’accordo di Parigi
Alessandro Carettoni, Direzione Generale per il Clima e l’Energia, Ministero dell’Ambiente

Le Agende 21 locali italiane verso la COP 21
Maurizio Tira, Presidente Coordinamento Agende 21 locali italiane

11.30    Consegna dei Premi A+COM con laudationes
Sezione “PAES di eccellenza”

Comune vincitore
categoria fino a 5.000 abitanti
Laudatio Silvia Zamboni
Comune vincitore
categoria da 5.000 a 20.000 abitanti
Laudatio Sonia Cantoni
Comune vincitore
categoria da 20.000 a 90.000 abitanti
Laudatio Antonio Lumicisi
Comune vincitore
categoria oltre 90.000 abitanti
Laudatio Sergio Andreis

Sezione “Azioni di eccellenza dei PAES”
Produzione locale di energia. Laudatio Silvia Zamboni e Antonio Lumicisi

Covenant of Mayors HELPDESK LIVE a disposizione dei partecipanti durante la conferenza
Maria Guerrieri, Helpdesk Focal Point – Italy