La seconda edizione di A+Com, premio promosso da Alleanza per il Clima Italia e Kyoto Club nell’ambito del progetto europeo NET-COM e rivolto agli Enti locali che hanno elaborato e deliberato nell’ambito dell’adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) il proprio Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (SEAP), vede come vincitori dell’edizione 2013:

Comune di Loceri
Comune di Sasso di Castalda
ex aequo Categoria Comuni fino a 5.000 abitanti

Comune di Torri di Quartesolo
Categoria Comuni tra 5.000 e 20.000 abitanti

Comune di Treviso
Categoria Comuni tra 20.000 e 90.000 abitanti

Comune di Bologna
Comune di Pesaro
ex aequo Categoria Comuni oltre 90.000 abitanti

Comune di Foiano della Chiana
Menzione per “Processo di partecipazione al PAES”

Unione Comuni Entroterra Idruntino
Menzione per “PAES congiunto come strumento di policy energetica territoriale”

Comune di Vigonovo
Menzione per “Introduzione di elementi innovativi nel PAES”

Sergio Zabot
Premio alla carriera per “L’impegno nelle politiche di sostenibilità”

A+com2013

Il Comitato Scientifico di A+COM è così costituito:

Mario Agostinelli, presidente Associazione Energia Felice
Stefano Caserini, docente, Politecnico di Milano
Annalisa Corrado, direttore tecnico AzzeroCO2
Antonio Lumicisi, coordinatore campagna SEE-Italia, Ministero dell’Ambiente
Francesco Musco, consiglio nazionale, Legambiente
Massimo Scalia, docente di fisica, La Sapienza
Karl-Ludwig Schibel, coordinatore Alleanza per il Clima Italia
Gianni Silvestrini, direttore scientifico Kyoto Club
Maria Rosa Vittadini, urbanista, Università Iuav di Venezia
Silvia Zamboni, giornalista ambientale